SHARE

Che Michael Fassbender stia crescendo sempre di più, come attore, è un dato di fatto. Dall’esordio di una piccola parte in 300 è arrivato a capolavori come Bastardi Senza Gloria, Shame, Macbeth, Steve Jobs, senza dimenticare il divertimento della nuova saga di X-Men o del film di Assassin’s Creed. Versatile al massimo. Sarà per questo che non si vede l’ora di vederlo sul grande schermo, di nuovo, con l’interessantissimo L’uomo di neve. Un thriller che toglie il respiro e mozza qualsiasi cosa in gola, perla sua capacità di essere perfetta rappresentazione dell’ansia e della tensione.

Investigando sulla scomparsa di una donna, avvenuta subito dopo la prima neve d’inverno, il detective a capo di una squadra speciale anticrimine teme che sia tornato a colpire un inafferrabile serial killer. Grazie all’aiuto di una brillante poliziotta appena trasferita, il detective si trova a riaprire casi irrisolti vecchi di decenni nella speranza di trovare indizi che li colleghino al nuovo efferato delitto e sconfiggere così una mente diabolica oltre ogni immaginazione prima della prossima nevicata.

L’uomo di neve sarà al cinema dal prossimo 12 ottobre.

L’UOMO DI NEVE con Michael Fassbender – Secondo trailer italiano ufficiale

SHARE