Amore, Furti e Altri Guai: trailer italiano del film di Muayad Alayan

Amore furti e altri guai: trailer italiano

“Amore, Furti e Altri Guai” è il primo lungometraggio del palestinese Muayad Alayan, la cui uscita nelle sale italiane è prevista per il 25 febbraio.

Presentato nella sezione Panorama durante il Festival del Cinema di Berlino 2015, la black-comedy ha per protagonista Mousa, abitante di un campo profughi palestinese.

Mousa è un ladruncolo che vive di piccoli furti e che vuole mettere da parte 5000 dollari per poter emigrare in Italia e giocare nella Fiorentina.

Un giorno, ruba una Passat, convinto di aver finalmente risolto i suoi problemi. Quello che Mousa non sa, ma che scoprirà presto suo malgrado, è che nel bagagliaio della macchina è rinchiuso un soldato israeliano rapito da miliziani palestinesi che lo vogliono usare per fare uno scambio e liberare alcuni prigionieri politici.

Mousa non ha idea di cosa farsene del soldato e non vuole essere coinvolto nelle beghe politiche del suo Paese. Purtroppo, però, volente o nolente, si ritrova invischiato in un’intricata ragnatela d’intrighi intessuta dalla milizia palestinese e dall’intelligence israeliana.

Come se non bastasse, a complicare la vita di Mousa, ci si mette una donna con la quale ha intrattenuto per anni una relazione clandestina e che ha lasciato quando ha scoperto che era rimasta incinta…

“Amore, Furti e Altri Guai” è distribuito da Cineclub Internazionale.

Il cast della pellicola è composto da Sami Metwasi (Mousa), Maya Abu Alhayyat, Ramzi Maqdisi, Riyad SlimanKamel El Basha.

Di seguito potete vedere il trailer del film, sottotitolato in italiano. 

Commenti

Non puoi lasciare commenti.