#BESOCIAL

Titeuf il film , scheda e tramaTiteuf il film , scheda e trama dell’ attesissimo cartoon di Chappuis Il fumetto cult dedicato all’infante sfacciato dalla testa ad uovo e dal ciuffo biondo totalmente irriverente, nato dalla geniale mano di Philippe Chappuis (in arte Zep) nel 1992, dopo essere stato un cartoon per la tv diviene finalmente un lungometraggio animato che vi aspetta esattamente tra un giorno in tutti i cinema italiani.“Titeuf il film”, prima di uscire ufficialmente nelle nostre sale cinematografiche il 25 luglio, è stato presentato in anteprima al Festival di Giffoni conquistando un’intera platea di giovani. Il film infatti è stato proiettato la sera del 22 luglio nella Sala Truffaut, una sala addobbata a tema “titeuf”, stracolma di giovani fan (muniti di cartelloni con tutti i personaggi del fumetto) già appassionati del cartoon tv e delle varie strisce fumettistiche create da Zep (pseudonimo-omaggio ai Led Zeppelin). Quest’ultimo, attraverso il personaggio di Titeuf, ha voluto mostrare la visione che i bambini hanno nei confronti delle attitudini e delle istituzioni degli adulti, coniando inoltre un lessico nuovo (molto pargolesco) arricchito da termini inesistenti come “sbabbone”, “ciccia”, “pipino inceppato”, “smutandoni”; espressioni che hanno già conquistato il cuore dei fan adolescenti. Infatti, da qualche settimana, nei social network  i motti dell’ “enfant terrible” iniziano ad essere condivisi febbrilmente, diventando in breve tempo dei veri tormentoni estivi.

Titeuf il film , scheda e trama dell' attesissimo cartoon di Chappuis
Titeuf il film , scheda e trama dell’ attesissimo cartoon di Chappuis

Titeuf il film , scheda e trama dell’ attesissimo cartoon di Chappuis Il film racconta la storia del piccolo Titeuf che per ragioni oscure non viene invitato alla festa dell’amata Nadia, la bambina più bella della scuola. Titeuf non riesce a darsi una spiegazione e per questo motivo metterà in atto una serie di piani, piuttosto maldestri, per cercare di farsi invitare ad ogni costo alla festa. In seguito, il piccolo ribelle dovrà affrontare  anche un dramma tipicamente moderno, ovvero la separazione dei suoi genitori. Noi di Mister Movie vi consigliamo vivamente di vedere questo affascinante cartoon di Zep, un cartone geniale e schietto che tratta (senza alcuna superficialità) tematiche importantissime per i giovani, un cartone che fa dell’irriverenza e dell’umorismo cinico uno spazio di riflessione critica adolescenziale. Titeuf vi aspetta domani al cinema, altrimenti lo sentirete brontolare la sua celeberrima frase, ovvero: “Non è giusto, Ciccia!”.

Scheda del film :

TITOLO ORIGINALE: Titeuf – Le film
ANNO: 2011
GENERE: Animazione
REGIA: Philippe Chappuis (ZEP)
VOCI: Massimiliano Alto (Titeuf), Fabrizio Mazzotta (Manù), Roberto Stocchi (Hugo), Beatrice Margiotti (Nadia), Luigi Scribani (François), Vittorio Guerrieri (Jean-Claude), Domitilla D’Amico (Dumbo), Simone Crisari (Marco), Roberta Greganti (La mamma di Titeuf), Stefano Mondini (Il papà di Titeuf), Monica Vulcano (Zizie)
SCENEGGIATURA: Philippe Chappuis (ZEP)
AL CINEMA DAL: 25 luglio 2013
DURATA: 87‘
DISTRIBUZIONE: Cloud Movie

#BESOCIAL

1 COMMENTO

Comments are closed.