Ti sposo ma non troppo, la commedia di Pignotta con Vanessa Incontrada

ti sposo ma non troppo

Il prossimo 17 aprile arriva al cinema Ti Sposo ma non troppo, la divertente commedia che segna il debutto alla regia di Gabriele Pignotta, che con un cast d’eccezione tenta il botto nella settimana di Pasqua.

Pignotta doppiandosi tra regia che co-protagonista, mette insieme un cast di volti noti del cinema e piccolo schermo per partorire Ti sposo ma non troppo. Insieme a lui infatti nella commedia troveremo la neo conduttrice di Colorado Chiara Francini, Paola Tiziana Cruciani, Vanessa Incontrada, Paolo Triestino e Fabio Avaro.
ti-sposo-ma-non-troppo-gabriele-pignotta
Il film racconta la storia di Andrea (Vanessa Incontrada), una giovane e affascinante donna delusa dall’amore, Luca (Gabriele Pignotta), un fisioterapista single che si finge psicologo per sedurla, e di una coppia, Carlotta e Andrea che entra in crisi alla vigilia del matrimonio (Chiara Francini e Fabio Avaro). Per un casuale doppio scambio di identità, le vite dei quattro personaggi finiranno per intrecciarsi ed essere travolte dall’eterna ricerca dell’amore perfetto. Una moderna commedia degli equivoci in cui nessuno è quello che sembra e nessuno può scegliere di non amare.

In continua oscillazione tra recitazione teatrale e televisiva, Gabriele Pignotta decide finalmente a 20 anni di produrre un film e dietro la macchina da presa nasce Ti sposo ma non troppo, lo stesso regista in una recente intervista ha dichiarato: “…è stata un’esperienza molto impegnativa – perché sono il regista, il protagonista, lo sceneggiatore – ma fantastica. Nonostante il poco tempo che abbiamo avuto a disposizione per effettuare le riprese, il prodotto finale è veramente di ottima qualità. Il ricordo più bello di questa esperienza? Sicuramente “il set”, dove si è creata un’atmosfera di vero divertimento: tutti mi hanno ringraziato, per questo, ed è la cosa più importante ed io ringrazio infinitamente loro per questa chance“.

E’ finita qui? Proprio no, infatti questo non è l’unico film che Pignotta ha sviluppato, ha collaborato infatti nel nuovo movie di Carlo Verdone, Sotto una buona stella (di cui vi abbiamo parlato qui), scrivendone la scenografia insieme allo stesso Verdone, Pasquale Plastino e Maruska Albertazzi.

Adesso tocca a voi, Ti sposo ma non troppo sarà nelle sale dal prossimo 17 aprile, mi raccomando non mancate!

No Comments Yet

Comments are closed