SHARE

Manca davvero poco per il finale di quarta stagione di The Walking Dead, ovvero il 30 marzo (che sperando senza spoiler oltreoceano arriverà lunedì 31 ore 21:00 su Fox, in Italia), ed arrivano succulenti novità dal produttore esecutivo Robert Kirkman, intervistato dai colleghi di Entertainment Weekly.

Dopo aver anticipato che questa seconda parte di stagione, servisse a marcare di più le storyline dei singoli individui tra i sopravvissuti, il finale della quarta stagione ci lascerà a bocca aperta, perché? Kirkman ha accennato qualcosa inerente al leader del telefilm, ovvero Rick, il quale in questo finale di quarta stagione, porterà il personaggio di Andrew Lincoln “al suo limite estremo. E se pensate di aver visto qualcosa di simile prima, vi sbagliate. Il modo in cui Rick ne viene fuori sconvolgerà davvero il pubblico”.

Il prossimo autunno intanto arriverà una quinta stagione, ed in questo lasso di tempo i fans della serie non saranno lasciati soli, infatti a farli compagnia ci sarà il ricordo di questo incredibile finale di quarta stagione: Rick muore? Probabile, ma non in questo finale di stagione (almeno lo si spera); aspettiamoci inoltre di tutto da Terminus, infatti si vocifera (dal fumetto) SPOILER che sia popolato da cannibali… aja!

Buon finale di stagione :)

SHARE