#BESOCIAL

southpaw-trailer-italiano

Poco tempo fa sul grande schermo con The Equalizer, il regista Antoine Fuqua torna con un film sul pugilato: Southpaw, di cui è stato rilasciato il primo trailer. Il titolo vede protagonista Jake Gyllenhaal nei panni di un pugile mancino che vince il titolo, ma deve far fronte a tragedie personali mentre cerca di riconquistare l’amore della figlia, affidata ai servizi sociali in seguito alla morte della madre.

Il trailer ci porta all’interno del ring, in cui si intrufola in uno stile quasi televisivo, che non risparmia colpi al protagonista, così come non lo fa la vita. La sceneggiatura di Kurt Sutter (ideatore di Sons of Anarchy) sembra focalizzarsi molto non solo sul lato sportivo, ma anche e soprattutto sulle vicende personali dei personaggi. Dopotutto, è questo connubio perfetto che fa la fortuna di questi film: la vita di un campione non basta a ghermire lo spettatore senza analizzarne i drammi esistenziali; un’ottima occasione per permettere a Jake Gyllenhaal di dare nuovamente prova delle proprie capacità.

Southpaw è atteso per il 31 luglio. Oltre a Gyllenhaal, il cast comprende Rachel McAdamsForest WhitakerNaomie HarrisVictor Ortiz e 50 Cent. La collaborazione tra Jake Gyllenhaal e Antoine Fuqua deve essere andata alla grande, infatti i due hanno già in cantiere un nuovo progetto: il crime drama The Man Who Made It Snow, sul cartello di Medellìn.

Di seguito, il primo trailer di Southpaw.

#BESOCIAL