#BESOCIAL

Il classico dei classici: Cenerentola torna al cinemaTutti noi, da i più piccoli passando per gli adolescenti sino alle persone più adulte, stiamo aspettando con trepidazione quel 28 Maggio 2014 quando finalmente nelle nostre sale cinematografiche sarà proiettato Maleficientrivisitazione potremmo azzardare dark del film Disney del 1959 La bella addormentata nel bosco. Vedremo la bellissima  Angelina Jolie vestire i panni della celebre Malefica, la malvagia strega antagonista del mondo Disney.Ma ed ecco che arriviamo ad un’altra notizia “bomba” rilasciata sull’account ufficiale di Twitter dagli Studios Disney, in cui vengono rilasciati il teaser poster e il teaser trailer, di Cenerentola, nuovo progetto live action della casa di Topolino. Fiaba scritta da  Charles Perrault, e da cui è stato tratto il 12º Classico Disney.Distribuito nel 1950 da subito è divenuto un capolavoro che ha segnato, per la sua aura di magia intere generazioni, regalandoci con le sue canzoni, tra cui spiccano “I sogni son desideri” eBibbidi-Bobbidi-Bu“,  momenti di grande emozione e speranza per la ricerca dell’amore, quello vero…

Il classico dei classici: Cenerentola torna al cinema

Così si è giunti ad una nuova fase o era,che appunto vede i classici film d’animazione rivivere di una nuova linfa vitale  tramite i riadattamenti live action. Riadattamenti che come è logico si adattano al contesto in cui viviamo, beneficiando dei progressi tecnologici, non mancando però di prendere spunto dal passato, un passato che li ha immortalati opere eterne. In arrivo prossimamente nelle sale Cenerentola, sarà diretto da Kenneth Branagh e interpretato da Cate BlanchettLily JamesRichard Madden (Robb Stark de Il trono di spade) e da Helena Bonham-CarterAllison Shearmur e David Barron, mentre la sceneggiatura è di Chris Weitz noto per  About a Boy – Un ragazzo, La bussola d’oro. Il classico dei classici: Cenerentola torna al cinema

Il film, racconta le vicende di una giovane ragazza figlia di un mercante. Dopo la morte della madre suo padre si risposa, e lei per dimostrargli il suo affetto accoglie in casa la matrigna e le sue due figlie: Anastasia e Genoveffa.Ma dopo la morte del padre, Cenerentola si ritrova sola alla merce delle tre donne. Così viene relegata al ruolo di serva, ma nonostante tutte le difficoltà che si trova ad affrontare, causata dalla gelosia e malvagità delle donne non perde mai la speranza, quella stessa speranza che le porterà  la sua anima gemella: un affascinate straniero incontrato per caso nel bosco. Dopo il rilascio della prima immagine ufficiale del film, vediamo anche il primo poster in cui possiamo ammirare la famosa scarpetta che tutte le ragazze avranno sognato di indossare.

Il classico dei classici: Cenerentola torna al cinema

#BESOCIAL