Helen Mirren al cinema per un giorno

Dopo il colossale successo di The Queen (per cui aveva vinto un meritatissimo Oscar), che ci mostrava i difficilissimi giorni non solo della Corona, ma della Regina Elisabetta II alla morta di Lady Diana, Helen Mirren torna a vestire i panni della sovrana del Regno Unito.

Lo fa non direttamente, però, di fronte a una cinepresa, ma di fronte al pubblico che si è seduto a teatro per assistere allo spettacolo The Audience. Per 60 anni i governo, la Regina Elisabetta II ha ricevuto tutti i suoi capi di governo, in una assolutamente privata udienza settimanale. L’accordo era chiaro, anche se mai davvero esplicitato: nessuno deve sapere di che cosa si discute, nemmeno il coniuge.

Helen Mirren

The Audience spezza questo tacito patto, ipotizzando cosa potrebbero essersi detti la Regina e i suoi interlocutori. Da Churchill a Cameron, tutti i primi ministri d’oltremanica si sono seduti di fronte a Elisabetta II.

Allo spettatore viene concesso di assistere alle riprese dello spettacolo teatrale, assolutamente in lingua originale sottotitolato in italiano (una vera chicca per gli amanti dei prodotti in lingua, dello humor britannico più genuino e piacevole, e dell’inglese ben scandito), solo per un giorno e in un numero limitato di sale: il 29 Ottobre, grazie alla collaborazione tra Nexo Digital (che a questo indirizzo mette a nostra disposizione l’elenco delle sale in cui è programmata la proiezione) e MYmovies.it riporterà in sala la splendida Regina Elisabetta II di Helen Mirren, ancora una volta con la regia di Stephen Daldry e la penna di sceneggiatura di Peter Morgan.

No Comments Yet

Comments are closed