Battle of the Year – La vittoria è in ballo: in anteprima il film

battle-of-the-year-vittoria-e-in-ballo-posterMi stavo giusto domandando dove fosse finito il film sul ballo di quest’anno. Ebbene sì alla fine gira e rigira sono riuscita a trovare il film sul ballo Battle of the Year – La vittoria è in ballo, nello specifico Break-dance che come consuetudine ogni volta ci viene proposto condito in modi diversi (il primo Step-Up era ok, simpatico, carino ma i sequel?Uno più ripetitivo dell’altro).

Fra i primi ci fu Save the last dance a proporre il ballo come metafora di unione, di antirazzismo e anche all’ultimo di riscatto tema principale che assorbe l’intera trama di Step-Up.battle_of_the_year_foto_09

Nel caso di Battle of the Year – La vittoria è in ballo vedremo un gruppo di ballerini (fra cui Chris Brown e Josh Holloway) che desiderano partecipare spronati dall’allenatore Blake (Josh Holloway) al Campionato Internazionale di breakdance chiamato “Battle of The Year” che si terrà in Francia a Montpellier sperando stavolta di vincere visto che le scorse volte non era andata proprio bene (sono ben quindici anni che gli USA non vincono).

Naturalmente dovranno fronteggiarsi con i ballerini più bravi del mondo (fa molto Ti va di ballare con Banderas ricordate?) ma loro non si perdono d’animo. E’ un ex ballerino Dante (Laz Alonso) a mettere insieme la squadra con l’aiuto di Blake (un allenatore di basket) nella convinzione che questi possa far di loro una squadra vincente.

Battle of the Year – La vittoria è in ballo è un film in 3D di Benson Lee e lo vedremo in Italia il 5 dicembre. Consigliato soprattutto a chi ama il ballo e l’hip-hop naturalmente.

battle_of_the_year_la_vittoria_in_ballo_josh_holloway_benson_lee_012_jpg_ndqp

No Comments Yet

Comments are closed