#BESOCIAL
All is lost

all is lost tutto è perduto clipVi presentiamo le nuove clip italiane e il trailer per All is lost, che ha già conquistato due nomination ai Golden Globe ed è stato invitato a Cannes, che vede come protagonista indiscusso il premio Oscar Robert Redford. Il film sarà nelle sale italiane a partire da giovedì 6 febbraio ed è già stato accolto con enorme entusiasmo negli Stati Uniti, dove si è parlato di un lavoro che porta all’estremo limite della sperimentazione il  cinema di Hollywood diretto al grande pubblico. Il critico A. O. Scott del New York Times ha affermato:

Gli antichi greci erano convinti che ogni personaggio andasse definito dalle su azioni. Non riesco a pensare a un altro film che esprima questo concetto così a fondo e con tanto pathos.

All is Lost è nato da una sceneggiatura di Jeffrey c. Chandor, il geniale autore di Margin Call, che firma anche la regia di questo nuovo lavoro. Robert Redford è un uomo che sta affrontando da solo una traversata nell’Oceano Indiano quando a causa dello scontro con un container abbandonato il suo veliero imbarca acqua e resta senza le apparecchiature di bordo in grado di garantire il collegamento con la terraferma. Tutto il film si svolge in assenza di dialoghi e le telecamere seguono gli sforzi del protagonista che cerca di riparare la nave e divincere le avversità naturali: una tempesta, l’arsura provocata dal sole cocente, l’assenza di acqua potabile, gli squali. È una guerra resa ancora più impari dall’età di Redford, che riesce ad avvincere il pubblico con la sola espressione fisica. Una prova davvero notevole.

Le clip

Il Trailer

#BESOCIAL