statistiche

Roman Polanksi non sarà estradato dalla Polonia

0

roman-polanski-estradizione-poloniaRoman Polanski è riuscito a sfuggire alla minaccia di estradizione dalla Polonia. La corte di Cracovia non ha infatti accolto la richiesta di riportare il regista negli Stati Uniti da parte dei procuratori;  questi ultimi hanno ritenuto “giusta” la decisione della corte, non trovando motivo per appellarsi contro di essa.

La sentenza sembra mettere fine all’impegno del governo americano di riportare Polanski sul suolo nazionale per scontare la pena che dovrebbe scontare dopo che il regista si dichiarò colpevole nel 1977 di aver fatto sesso con una tredicenne durante un servizio fotografico a Los Angeles.

Roman Polanski, che possiede cittadinanza polacca e francese, è dunque ora libero di vivere e lavorare in Polonia. “Parlando a nome di Polanski, posso dire che siamo molto sollevati per la fine di questo caso. E questo significa che Polanski potrà iniziare un film pianificato in Polonia” ha dichiarato Jan Olszewski, uno dei legali del regista, secondo Reuters.

Share.

L'autore dell' Articolo

Comments are closed.

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento. ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi