X-Men: Apocalypse, il nuovo trailer italiano del film

XMen-Apocalypse-MysticaSi parla di X-Men: Apocalisse da moltissimi mesi e il conto alla rovescia è quasi terminato visto che l’uscita nelle sale è prevista per il prossimo 19 maggio. La 20th Century Fox ha diffuso il nuovo trailer in italiano, il quale ‘nutre’ la curiosità di tutti i fan della serie.

La storia ruota intorno ad Apocalisse, il primo mutante esistito nonché il più potente. Risvegliatosi negli anni ’80, Apocalisse trova un mondo corrotto e degradato. Dopo aver reclutato una squadra di mutanti (tra cui Magneto) cercherà di ripulire la Terra, mentre il professor X e Mystica avranno il compito di impedire lo sterminio della razza umana (i poster riflettono questi due schieramenti).

Tra le star indiscusse della pellicola impossibile non annoverare Jennifer Lawrence (Mystica), Michael Fassbender (il giovane Magneto) e James McAvoy (il giovane Professor X), i quali sono ancora incerti se abbandonare del tutto il progetto o proseguire ancora. Una variabile che li aiuterà a decidere, probabilmente, sarà il successo al botteghino. Il record da battere è quello di X-Men: giorni di un futuro passato, che con i suoi 748.121.534 dollari è stato il film più redditizio dell’intera serie. La regia spetta ancora a Bryan Singer, mentre nel cast ci sono anche Nicholas Hoult (Bestia), Rose Byrne (Moira MacTaggert), Lucas Till (Havok) e i nuovi arrivati Alexandra Shipp (Tempesta), Sophie Turner (Jean Grey), Ben Hardy (Angelo), Tye Sheridan (Ciclope), Olivia Munn (Psylocke), Lana Condor (Giubileo) e Oscar Isaac (Apocalisse).

Il regista ha annunciato la pellicola alla fine del 2013 utilizzando Twitter e non ha risparmiato parole positive per questa sua creatura: “Si parlerà della mutazione nella storia, nel passato remoto, le origini dei mutanti e cose del genere. È qualcosa che mi ha sempre intrigato, quando pensiamo ai nostri dei e alla nostra storia, ai miracoli e ai poteri”. In attesa di vedere il risultato finale, confermando o smontando l’entusiasmo di Singer, ci si dovrà accontentare del nuovo trailer:

No Comments Yet

Comments are closed

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento. ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi