statistiche

Milionari: trailer del film di Alessandro Piva

0

Milionari: trailer

“Milionari”, diretto da Alessandro Piva, è un film sulla camorra tratto dal libro omonimo scritto da Giacomo Gensini e Luigi Alberto Cannavale.

Protagonista della storia è il mafioso Marcello Cavani, rimasto per lungo tempo in cima alla piramide del crimine organizzato napoletano.

Braccio destro di Don Carmine, uomo spietato che si è conquistato il suo posto tra i camorristi usando il potere delle armi, Marcello gestisce il Rione Monterosa.

Don Carmine è lo squalo con il quale fare i conti nonché il padrino di Marcello e di suo fratello Gennaro. Quando il controllo degli affari passa nelle mani del figlio del boss, la “famiglia” va incontro ad un inevitabile declino e molti degli affiliati conoscono la dura realtà delle carceri napoletane.

Marcello, marito e padre di famiglia, perde tutto, i soldi guadagnati con i suoi traffici illeciti, la casa, i fratelli ed è costretto ad emigrare in Spagna.

Qui viene rintracciato dalle forze dell’ordine e rispedito in patria con l’accusa di traffico di droga. Non avendo la possibilità di tirarsi fuori dai guai, decide che l’unico modo per cavarsela è diventare un collaboratore di giustizia ed entrare in un programma di protezione testimoni.

Marcello Cavani è ispirato alla figura di Paolo Di Lauro, condannato nel Maggio del 2006 a trentanni di carcere per traffico di droga.

“Milionari”, distribuito da Europictures, uscirà nelle sale italiane l’11 Febbraio.

Il cast della pellicola è composto da Francesco Scianna (Marcello Cavani), Valentina Lodovini (la moglie Rosaria), Carmine Recano (Gennaro), Francesco Di Leva, Salvatore Siriano e Gianfranco Gallo.

Di seguito potete vedere il trailer del film.

Share.

L'autore dell' Articolo

Comments are closed.

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento. ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi